analisi e pagella del mercato invernale – Stanleybet News

Si è concluso il calciomercato invernale 2022 e sicuramente la Juventus è stata la grande protagonista come non accadeva da tempo. Incredibile, sontuosa l’operazione che ha portato Dusan Vlahovic in bianconero. Un colpo che ha decisamente acceso gli entusiasmi in casa Juve. Vlahovic è l’attaccante che mancava, il giocatore di carattere e personalità giusto per la causa juventina. Un grande campione, giovane e ambito dalle grandi d’Europa e forse il giocare d’anticipo ha reso il tutto più incredibile. Ma attenzione a non attenzionare solo il colpo in attacco, la Juventus è stata capace di portare a Torino, a sorpresa Zakaria. Un buon centrocampista di gamba, con grandi prospettive e di grandissime prospettive è l’acquisto del difensore Gatti. I bianconeri si sono mossi prima della concorrenza portando a casa uno dei giovani più promettenti del nostro calcio.

Ma ad essere sinceri ciò che fa prendere un volto altissimo in pagella al mercato Juventus, sono state le cessioni. Aaron Ramsey, Bentancur e Kulusevski tutti giocatori lontani dai piani di Allegri e difficili da “piazzare”, ma per gli ultimi due, grazie all’aiuto di Paratici si è potuto fare cassa. Se possiamo dire la nostra, forse su Kulusevski, vista l’età e le potenzialità, resta qualche riserva sulla validità dell’operazione, che al momento sembra intelligente e vantaggiosa.

JUVENTUS VOTO 9

Author: webmaster

Leave a Reply

Your email address will not be published.