A Washington, Rublev-Nishioka e Kyrgios-Ymer sono le semifinali

Sono Rublev-Nishioka e Kyrgios-Ymer le semifinali in campo maschile dell’Atp di Washington.
Il compito più agevole lo ha avuto la testa di serie numero 1 del seeding, il russo Andrey Rublev, che ha sconfitto in due set (6-2, 6-3) lo statunitense Wolf e ha raggiunto la semifinale dove afffronterà Nishiola che aveva battuto 7-5 al terzo, dopo 3 ore e 35 minuti di gioco, il britannico Daniel Evans.
Ma la partita più attesa e quella più entusiasmante si è rivelata, come da attese della vigilia, quella che ha visto di fronte Tiafoe e Kyrgios. Ha vinto l’australiano 6-7 (5), 7-6 (12), 6-2 dopo due ore e mezza di spettacolo. Nel secondo set, Kyrgios è stato ad un passo dal ko, ma ha annullato, nel tie break, ben cinque palle match a Tiafoe che, poi, è crollato, soprattutto dal punto di vista nervoso, nel set decisivo. Il finalista di Wimbledon affronterà, per un posto in finale, lo svedese Ymer che ha battuto Korda per 6-2, 5-7, 6-3.

In campo femminile si è giunti alla sfida decisiva. A contendersi il titolo saranno Kaia Kanepi e Liudmila Samsonova. La Kanepi ha sconfitto, in semifinale la Saville per 6-3, 6-1, mentre la Samsonova ha avuto la meglio, sempre in due set, della Wang Xiy. con un duplice 6-1.
Al Wta di San Josè, infine, le semifinali saranno: Rogers-Kudermetova e Badosa-Kasaktina.

Author: webmaster

Leave a Reply

Your email address will not be published.