1-3, i partenopei agganciano la vetta – Stanleybet News

Il Napoli con una prova di grande maturità sbanca Bergamo e aggancia, momentaneamente il Milan in vetta alla classifica del campionato di serie A.
Atalanta mai doma che ce l’ha messa tutta per rientrare in partita, ma il napoli l’ha chiusa con una perfetta ripartenza orchestrata da Lozano e finalizzata da Elmas.
L’Atalanta parte forte e, nei primi minuti di gara mette alle corde i partenopei, ma è il Napoli a passare in vantaggio, al 14′, con un calcio di rigore trasformato da Insigne.
Al 20′ Freuler sfiora il palo, poco dopo Malinovsky calcia alto, ma è il Napoli a trovare il gol del raddoppio, al 37′, con un sinistro al volo di Politano che supera Musso.
Nel secondo tempo l’Atalanta si getta in avanati e va vicina al gol con Boga in due occasioni. Al 13′ è De Roon, di testa ad accorciare le distanze.
La squadra di Gasperini guadagna campo e spinge, alla mezz’ora ancora De Roon va ad un passo dal gol, ma a 9′ minuti dalla fine Elmas finalizza un bel contropiede e fissa il punteggio sul definitivo 1 a 3.

ATALANTA-NAPOLI 1-3
MARCATORI:
14′ pt Insigne, 37′ pt Politano, 13′ st De Roon, 36′ st Elmas.
ATALANTA (3-4-2-1): Musso; Djimsiti (19′ st Maehle), Scalvini, Palomino; Hateboer (1′ st Boga), De Roon, Freuler (38′ st Pasalic), Zappacosta; Koopmeiners, Malinovskyi (1′ st Miranchuk); Muriel (38′ st Cissè). All. Gasperini.
NAPOLI (4-3-3): Ospina; Zanoli, Jesus, Koulibaly, Mario Rui; Anguissa, Lobotka, Zielinski (25′ st Fabian Ruiz); Politano (14′ st Elmas), Mertens (43′ st Malcuit), Insigne (25′ st Lozano). All. Spalletti.
ARBITRO: Di Bello.

Author: webmaster

Leave a Reply

Your email address will not be published.