0-0, olandesi in finale – Stanleybet News

Il Feyenoord vola in finale. E lo fa dopo aver pareggiato, senza reti, nella bolgia del «Vélodrome» di Marsiglia. Difeso a denti stretti il successo per 3 a 2 ottenuto nel match di andata. A Tirana, mercoledì 25 maggio, per la finale di Conference League, ad affrontare la Roma, quindi, ci sarà la formazione olandese.
Marsiglia che era partito forte e già dopo 9′ Payet aveva sfiorato il gol con un tiro ravvicinato di Payet respinto da Senesi. Ancora Payet, al 20′ con un tiro a giro sfiorava la traversa. Al 33′, però, l’uomo più pericoloso dei francesi era costretto a lasciare il campo pere un problema fisico. Al suo posto l’ex Napoli, Milik. Al 39′ prima occasione ospite, tiro a colpo sicuro di Til, ma la sua conclusione veniva deviata, in scivolata da Kamara.
Nella ripresa ghiotta opportunità per il Feyenoord con il bolide di Trauner che sfiorava la traversa. Nel finale, gli assalti della squadra di Sampaoli venivano neutralizzati da un ordinato Feyenoord che, adesso, potrà giocarsi il trofeo contro la Roma di Mourinho.

MARSIGLIA-FEYENOORD 0-0
MARSIGLIA:
Mandanda, Dieng (dal 17′ st Bakambu), Gerson, Guendouzi, Gueye (dal 1′ st Lirola), Harit (dal 35′ st Under), Kamara B., Payet (dal 33′ pt Milik), Peres, Rongier, Saliba. All. Sampaoli.
FEYENOORD: Marciano, Aursnes, Dessers, Geertruida, Kokcu, Malacia, Nelson (dal 43′ st Jahanbakhsh), Senesi, Sinisterra (dal 29′ st Linssen), Til (dal 36′ st Hendrix ), Trauner. All. Slot.

Author: webmaster

Leave a Reply

Your email address will not be published.