0-0, felsinei e granata non si fanno male – Stanleybet News

Equilibrio, intensità e abnegazione. Come da previsioni della vigilia. Termina senza reti la sfida del «Dall’Ara» fra Bologna e Torino.

Torino che gestisce meglio il match nella prima fase di gara e appare più intraprendente. Il primo squillo è della squadra granata con un tiro ad incrociare di Sansone.
Nei pressi della mezz’ora il Torino ha altre due palle occasioni per andare in vantaggio, ma entrambe le volte è Skorupski ad esaltarsi prima su un tiro al volo di Singo e poi su un colpo di testa di Djidji.
Il Bologna si fa vivo al 40′ quando sugli sviluppi di un corner la conclusione di Svanberg viene deviata in angolo.

Ad inizio ripresa ci prova Brekalo, la la sua conclusione sfiora il palo.
All’8′ è De Silvestri da posizione definlata a tentare il colpaccio, ma il difensore dei felsinei trova solo l’esterno della rete.
Al 19′ ghiotta opportunità per il Toto, ma il colpo di testa di Pobega da ottima posizione termina alto sulla traversa.
Mihajlovic inserisce Soriano e il Bologna alla mezz’ora impegna Berisha con un tiro di Hickey.
Gioco spezzettato nel finale di gara con le due squadre stanche che si accontentano di un punto ciascuno.

BOLOGNA-TORINO 0-0
Bologna (3-4-3):
Skorupski; Soumaoro, Medel (81′ Binks), Theate (81′ Mbaye); De Silvestri (60′ Dijks), Svanberg, Schouten, Hickey; Orsolini, Barrow (76′ Falcinelli), Sansone (60′ Soriano). Allenatore: Mihajlovic.
Torino (3-4-2-1): Berisha; Djidji, Bremer, Rodriguez; Singo, Ricci, Mandragora, Vojvoda; Pobega, Brekalo; Belotti (85′ Sanabria). Allenatore: Juric.
Arbitro: Massimi.

Author: webmaster

Leave a Reply

Your email address will not be published.