Ciclismo, Giro d’Italia: Hirt vince la 16ª tappa, Carapaz rimane in testa

La rivincita di Jan Hirt è arrivata, il ceco ha vinto la 16ª tappa del Giro d’Italia tre anni dopo il trionfo sfiorato, proprio a Mortirolo, dietro a Giulio Ciccone. Completano il podio Thymen Arensman, al secondo posto, e Hindley che ha chiuso sul gradino più basso davanti a Carapaz. Buon risultato dell’australiano che così facendo si è portato a 3 secondi dalla maglia rosa.

Giulio Ciccone riprende da dove aveva lasciato, vincendo il Gpm di Goletto di Cadino, una partenza esaltante dell’abruzzese rovinata da un errore nel fondovalle. Koen Bouwman, che si trovava dietro Ciccone ne ha approfittato, dando il meglio di sé sul Mortirolo e andando a vincere il Gpm. In chiusura di gara la salita di Santa Cristina ha rappresentato una complicazione per molti, con i crolli di Pozzovivo, Bilbao, Nibali e Almeida. Arrivati nel tratto più duro della corsa, a pochi kilometri dal traguardo, Hirt e Arensman hanno dato fondo a tutte le loro energie riuscendo a chiudere davanti a Hindley e Carapaz.

L’ordine di arrivo della 16ª tappa del Giro d’Italia

  1. HIRT Jan Intermarché – Wanty – Gobert Matériaux 5:40:45
  2. ARENSMAN Thymen Team DSM +0:07
  3. HINDLEY Jai BORA – hansgrohe  +1:24
  4. CARAPAZ Richard INEOS Grenadiers st
  5. VALVERDE Alejandro Movistar Team st
  6. LANDA Mikel Bahrain – Victorious st
  7. KÄMNA Lennard BORA – hansgrohe+ 1:38
  8. ALMEIDA João UAE Team Emirates st
  9. NIBALI Vincenzo Astana Qazaqstan Team +2:06
  10. CARTHY Hugh EF Education-EasyPost +2:13

La classifica generale aggiornata

  1. CARAPAZ Richard – INEOS Grenadiers 68:49:06
  2. HINDLEY Jai – BORA-hansgrohe +03
  3. ALMEIDA Joao – UAE Team Emirates +44
  4. LANDA Mikel – Bahrain Victorious + 59
  5. NIBALI Vincenzo – Astana Qazaqstan Team + 03:40
  6. BILBAO Pello – Bahrain Victorious +03:51
  7. HIRT Jan – Intermarché-Wanty-Gobert +07:42
  8. VALVERDE Alejandro – Movistar Team +09:04
  9. ARENSMAN Thymen – Team DSM +10:23
  10. CARTHY Hugh – EF Education-EasyPost +17:28

Author: webmaster

Leave a Reply

Your email address will not be published.